Vsmart Extensions

Chi siamo

L’associazione Un Territorio, Due Fronti nasce come risposta all’esigenza di coordinamento degli sforzi comuni e valorizzazione delle molteplici attività di lavoro volontaristico che da più di dieci anni Interessano i manufatti bellici della Grande Guerra della Valle di Loppio (Monte Nagià Grom, Monte Faè, Monte S. Giustina, Monte Creino, Doss Alto di Nago, Doss Casina). 

Si è deciso, insieme ai gruppi di volontari Alpini di Mori e di Nago ed a tutte le associazioni e gli appassionati che credono nella valorizzazione del territorio, di creare una rete di collaborazione a scala territoriale coinvolgendo in ottica interdisciplinare non solo le Amministrazioni di Mori, Nago-Torbole, Brentonico e Ronzo-Chienis, ma anche altre Associazioni ed altri enti culturali (Fondazione Museo Storico del Trentino, Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto, Servizio Conservazione alla Natura e Valorizzazione Ambientale P.A.T, etc.), per riscoprire insieme il nostro territorio regalando alla comunità luoghi inattesi ricchi di testimonianze storiche, naturalistiche e umane. 

Il progetto Un TERRITORIO DUE FRONTI si sviluppa su un anello di 36 km di mulattiere, strade militari, trincee e sentieri esistenti e si presenta come una nuova diramazione al Sentiero della Pace, collegando tra loro i luoghi storici dei due fronti, italiano e austro-ungarico, con percorsi di interesse culturale, didattico e sportivo appoggiati da una rete di servizi offerti dalle diverse comunità interessate dal progetto. 

Il tesseramento a 1T2F è  una giornata di lavoro all’anno sul territorio, oppure di ricerche storico-culturali o altre attività inerenti le finalità dell’associazione.